This Page

has been moved to new address

Come realizzare un'originalissima torta a scacchiera

Sorry for inconvenience...

Redirection provided by Blogger to WordPress Migration Service
Dolci Aiuti's Blog: Come realizzare un'originalissima torta a scacchiera

giovedì 16 febbraio 2012

Come realizzare un'originalissima torta a scacchiera

Amici, la nostra mitica Cranberry, oggi illustrerà tutti i trucchi e i consigli per realizzare una torta come quella che vedete in foto, e sopresa...vi accorgerete che non è solo una torta bella ma soprattutto una "buona" torta! :D
Avete comprato lo stampo ma non avete mai provato ad usarlo? Non avete ancora comprato lo stampo? Cosa aspettate? :D guardate qui
L'impasto che è stato utilizzato per realizzare questa torta è una Madeira Cake, la ricetta si trova su cookaraund, ma visto che le dosi riportate sono per uno stampo da 18 cm di diametro, per riempire le tre tortiere che servono per la torta a scacchiera sarà necessario raddoppiare le dosi, per facilitare il vostro compito eccovi la ricetta già "raddoppiata" ;)

Ricetta:
Ingredienti
Per le basi ( 3 piccole tortiere)
400 gr di farina 00
1 bustina di lievito in polvere per dolci
6 uova
4 cucchiai di latte
320 g di burro
320 g di zucchero semolato
coloranti alimentari viola e rosa
per la farcitura
500 ml di panna fresca
250 g di mascarpone
colorante alimentare viola
per la bagna
sciroppo di zucchero: 100 g di zucchero con 100 ml di acqua
liquore a piacere (possibilmente incolore
Preparazione
In un bicchiere mettete i liquidi: uova e latte; in una ciotolina lavorate lo zucchero e il burro fino ad ottenere una crema morbida e spumosa.
Aggiungete alla crema di burro, il latte con le uova e gradatamente la farina setacciata con il lievito. Otterrete un impasto molto sodo.
Pesate l’impasto e dividetelo in 3 ciotole. In due ciotole aggiungete i coloranti ( io ho usato un colorante viola e uno rosa), la terza ciotola lasciatela color naturale della torta.
Una volta preparati i 3 impasti colorati, se usate gli appositi stampi della Wilton, versateli alternandoli in modo da avere i tre colori in posizioni diverse in ogni stampo.
Infornate a 160° per circa 30-35 minuti
Sfornate,lasciate raffreddare e togliete la parte superiore e laterale alla torte( conservate però gli scarti che vi serviranno come decorazione finale)
Preparate la farcia: montate a neve ben ferma la panna con il colorante scelto per l’esterno, con le fruste lavorate il mascarpone con lo zucchero,mescolate i due impasti amalgamandoli per bene.
Per montare il dolce basterà bagnare ogni parte con lo sciroppo al liquore (bollite acqua e zucchero e aggiungete il liquore che preferite, io ne ho messo mezzo bicchiere), farcite con la crema al mascarpone e poi continuare così fino all'ultimo strato.
Coprite tutta la torta con la farcia , sbriciolate gli scarti di pan di spagna e posizionateli sulla torta; infine con una bocchetta a stella fate dei piccoli fiorellini intorno alla torta sulla parte superiore e inferiore.

Se non avete il divisore per fare i 3 cerchi concentrici colorati non importa, l’impasto è talmente sodo che anche usando soltanto la sac'a poche rimarrà fermo e non si mischierà con gli altri colori.
La serie di colori deve essere alternata durante la preparazione, ma è indifferente il modo in cui poi monterete il dolce. Io ho così alternato i tre colori negli stampi partendo dall’esterno verso l’interno:
STAMPO 1: VIOLA-GIALLO-ROSA
STAMPO 2:ROSA-VIOLA-GIALLO
STAMPO3 :GIALLO-ROSA-VIOLA
Ricordate che in cottura i colori si schiariscono; vi consiglio, quindi, di fare delle basi molto colorate perchè poi in cottura non avrete i colori che vedete mentre state preparando gli impasti. I coloranti liquidi, benchè di più facile assorbimento, vi daranno un effetto finale molto tenue, i migliori per questo scopo sono in colori in gel, quelli della sugarflair, ne basta un cucchiaino per ottenere un colore intenso.
Una volta che le tre torte sono cotte potreste vedere che la superficie del dolce è tutta “marrone” e non più a fasce colorate…non preoccupatevi è normale! Vi basterà tagliare la calotta superiore della torta e dentro vedrete i cerchi colorati. Gli "scarti" della torta potrete poi utilizzarli sbriciolati sulla superficie, (io ho usato solo la parte lilla). Di certo una volta tagliata la torta ha davvero un bell'aspetto, molto colorata e soprattutto ha un interno a sorpresa!
Questa torta potrebbe benissimo anche essere adattata al compleanno di un maschietto, scegliendo colori sul verde e blu…oppure si può variare l’esterno, ricoprirlo con pasta di zucchero e preparare una torta di compleanno molto particolare.
L’effetto chiccoso poi con i fiorellini l’ho ottenuto usando un beccuccio  a forma di stella, per la precisione1M della Wilton.
Questo tipo di torta non andrebbe nemmeno bagnato con sciroppi però vittima del mio gusto italiano ho deciso di preparare un semplice sciroppo al limoncello, diluendo il limoncello in acqua e zucchero. Ho usato questa bagna perchè è incolore, infatti se avessi usato alchermes o latte al cioccolato o altri tipi di bagne avrei potuto rovinare l’interno del dolce. Quindi se come me amate i dolci morbidi vi consiglio di usare delle bagne incolori per questi tipi di torte altrimenti rischiate di rovinare tutto il lavoro fatto! :D
Ragazzi spero che questo post vi sia utile, come sempre un mega grazie alla nostra Cran e alla prossima :)

Etichette: , , , , , ,

5 Commenti:

Alle 16 febbraio 2012 08:07 , Blogger Carlotta Negro ha detto...

Meravigliosa......io l'avevo fatta in versione classica ma grazie a questo adattamento delle dosi potrò farla anche colorata.....Grazie!!!

 
Alle 16 febbraio 2012 09:07 , Blogger Dolci Aiuti ha detto...

Sono contenta che ti piaccia!

 
Alle 22 febbraio 2012 09:30 , Blogger Sognando Dolcezze ha detto...

Ciao, ti ho letto su più dolci e incuriosita sono entrata, fai delle spiegazioni passo passo interessanti ,bravissima..proprio dolci aiuti
mi sono unita cosi continuo a seguirti, se ti va passa da me.. ciao

 
Alle 15 marzo 2012 02:00 , Blogger maria ha detto...

Pensavo fosse più difficile invece hai spiegato il tutto perfettamente!! Ciao, sono MAria, complimenti per il bel blog e per i preziosi consigli!!

 
Alle 13 aprile 2012 02:43 , Blogger Sweets by Sonia ha detto...

CIAO sorpresa per voi se passate a trovarmi...

 

Posta un commento

Lascia pure un commento o un saluto, ne saremo felici!

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page